Come creare cartelle in Gmail

Commento

Gmail è un servizio di posta elettronica gratuito sviluppato da Google. Al giorno d'oggi, molte persone usano Gmail per inviare e ricevere e-mail. Quando usi Gmail per diversi anni, scopri che non puoi gestire il flusso di email nella tua casella di posta. In questa situazione cosa puoi fare?

In generale, utilizzeremo "Cartelle" per organizzare la posta. Tuttavia, Gmail non ha cartelle, quindi come creare cartelle in Gmail? Invece, puoi creare etichette e organizzare le email per categoria. Poiché le e-mail possono avere molti tag, quindi sono più efficienti delle normali cartelle. Segui questo articolo e poi saprai come creare cartelle nell'email per mantenere organizzata la tua casella di posta.

Parte 1 - Come creare cartelle in Gmail

Gmail è diverso dalle normali caselle di posta. Non utilizza cartelle per classificare e archiviare i messaggi di posta elettronica, ma utilizza invece un metodo di classificazione basato sull'etichetta. Il metodo di classificazione basato sull'etichetta significa che gli utenti possono creare etichette in base alle proprie esigenze, quindi a ciascuna e-mail possono essere assegnate una o più etichette in modo che gli utenti possano fare clic su ciascuna etichetta nell'elenco delle etichette come per utilizzare la classificazione delle cartelle. Con i due metodi che abbiamo fornito di seguito, puoi gestire le mail in modo più flessibile e conveniente.

1. Creare una nuova cartella con la barra degli strumenti superiore

Passaggio 1. Apri Gmail e accedi al tuo account.

Passaggio 2. Selezionare la posta che si desidera aggiungere alla cartella. Puoi selezionare le email dalla posta in arrivo, dall'archivio o da altre posizioni. Fare clic sulla casella di controllo a sinistra di un'e-mail per selezionarla, quindi selezionare l'icona "Etichetta".

Gmail Label

Passaggio 3. Fare clic sul pulsante "Crea nuovo", verrà visualizzata una finestra di dialogo sullo schermo, che consente di creare una nuova etichetta. Nel frattempo, puoi anche scegliere di aggiungere sottoetichette sotto una determinata etichetta. Questa opzione è molto utile se devi organizzare molti messaggi di posta.

Passaggio 4. Immettere un nome per l'etichetta. Nella casella di testo "Immettere un nuovo nome etichetta" nella finestra a comparsa, digitare il nome che si desidera assegnare all'etichetta. Se desideri nidificare l'etichetta sotto un'altra etichetta esistente, seleziona la casella "Annida etichetta sotto" e seleziona l'etichetta principale dal menu a discesa.

Etichetta Gmail Immettere un nome

Nota

"Il nome dell'etichetta deve essere breve, ma descrittivo in modo da poter conoscere la classificazione delle mail all'interno."

Passaggio 5. Fare clic sul pulsante "Crea". Quindi puoi vedere la cartella nella parte inferiore della finestra pop-up. La tua etichetta verrà creata.

Etichetta Gmail Crea nuova etichetta

Mancia

"Gmail supporta fino a 5000 etichette."

2. Aggiungi una nuova cartella con la barra laterale

Passaggio 1. Vai alla barra laterale sinistra della posta in arrivo. Scorri verso il basso la barra laterale, quindi vedrai l'opzione "Crea nuova etichetta". Fare clic sull'opzione.

Barra laterale di Gmail Crea nuova etichetta

Passaggio 2. Quindi apparirà una finestra pop-up. Immettere un nome per l'etichetta. Fare riferimento ai passaggi 4-5 del metodo precedente, quindi è possibile aggiungere una nuova cartella con successo.

Parte 2 - Come aggiungere messaggi di posta elettronica alle cartelle

Quando crei correttamente una cartella in Gmail, devi spostare o aggiungere le e-mail nella tua cartella. Solo tre passaggi per aggiungere i messaggi di posta.

Passaggio 1. Selezionare la casella a sinistra di un'e-mail per selezionarla (eseguire questa operazione con più e-mail se si desidera aggiungerle tutte all'etichetta).

Passaggio 2. Quindi fare clic sull'icona "Etichetta" che viene visualizzata sulla barra degli strumenti.

Etichetta Gmail

Passaggio 3. Fare clic sull'etichetta in cui si desidera spostare le e-mail nel menu a discesa risultante.

Parte 3 - Come eliminare le cartelle in Gmail

Passaggio 1. Vai a Gmail.

Passaggio 2. Sul lato sinistro della pagina, passa il mouse sul nome dell'etichetta.

Passaggio 3. Tre punti verticali appariranno accanto al nome dell'etichetta. Fare clic su quei punti e verrà visualizzato un menu di opzioni. Fare clic sul pulsante "Rimuovi etichetta" per eliminare la cartella.

Gmail Rimuovi etichetta

Parte 4 - Come gestire le cartelle in Gmail

È necessario gestire efficacemente la posta elettronica. Questa sezione spiegherà come utilizzare Gmail per migliorare il flusso di lavoro della posta in arrivo e risparmiare tempo.

1. Crea filtro

Nella vita quotidiana, potremmo aver ricevuto tutti spam. Ma quando utilizziamo Gmail, può aiutarti a filtrare una grande quantità di spam. Gmail include potenti opzioni di filtro che ti consentono di eseguire automaticamente una serie di azioni diverse sulle email in arrivo. Allo stesso tempo, puoi classificare automaticamente le email in arrivo in cartelle specifiche senza dover spostare ciascuna email da solo. Segui i passaggi seguenti per imparare a creare un filtro in Gmail.

Passaggio 1. Apri Gmail. Scegli l'email da cui desideri filtrare i messaggi futuri.

Passaggio 2. Quindi i punti verticali appariranno sulla barra degli strumenti. Fare clic su quei punti e verrà visualizzato un menu di opzioni. Fai clic sull'opzione "Filtra messaggi come questi".

Messaggi di filtro Gmail come questi

Passaggio 3. Immettere i criteri di filtro e quindi fare clic sul pulsante "Crea filtro".

Gmail Crea filtro

Nota

"Quando crei un filtro per inoltrare i messaggi, saranno interessati solo i nuovi messaggi. Inoltre, quando qualcuno risponde a un messaggio che hai filtrato, la risposta verrà filtrata solo se soddisfa gli stessi criteri di ricerca."

2. Mostrare o nascondere le etichette

Con Gmail, puoi scegliere di nascondere i messaggi contrassegnati nella tua casella di posta in modo che la tua casella di posta non sia ingombra.

Passaggio 1. Selezionare l'icona "Impostazione dell'ingranaggio" nell'angolo in alto a destra dello schermo. Quindi scegli "Visualizza tutte le impostazioni".

Impostazioni Gmail Vedi tutte le impostazioni

Passaggio 2. Scegli l'opzione "Etichette", seleziona "mostra" o "nascondi" per ciascuna etichetta nell'elenco di cui hai bisogno.

Etichette delle impostazioni di Gmail

Passaggio 3. Al termine, chiudere la schermata Impostazioni. Tutte le modifiche che apporti diventano effettive immediatamente, quindi non è necessario salvare o confermare gli aggiornamenti.

FAQ

Come inviare file di grandi dimensioni tramite Gmail?

La dimensione massima degli allegati di Gmail è di 25 MB. Se il tuo file è più grande di 25 MB, puoi leggere l'articolo "Come inviare file di grandi dimensioni tramite posta elettronica" per aiutarti a inviare il file.

Conclusione

Dopo aver letto questo post, crediamo che tu possa sapere come aggiungere una cartella in Gmail e gestire liberamente le tue mail. Se desideri ricevere ulteriori suggerimenti su Gmail, contattaci .

questo articolo è stato utile? Grazie per il tuo feedback!

O NO

Commento

Aggiungi file

Aggiungi file

Seleziona Strumenti
Installa EasePDF - Estensione di Chrome per strumenti PDF online gratuiti?

No grazie Installare