Come decomprimere file su Mac

Commento

Nel nostro lavoro e nella nostra vita quotidiana, per scaricare file e trasferire file più velocemente, alcune persone generalmente trasferivano sotto forma di file zip. I file zip possono contenere uno o più file di varie dimensioni. L'unico modo per decomprimere ed estrarre il contenuto del file di archivio è utilizzare il software di decompressione.

Se utilizzi sistemi operativi Mac, probabilmente hai già il software di decompressione. Ma se desideri aprirli o decomprimerli con altri programmi, puoi anche scaricare programmi di terze parti. Ora ti forniremo alcuni software che possono aiutarti a decomprimere i file su Mac in modo fluido.

Parte 1 - Usa il programma integrato per Mac: Finder

L'applicazione Finder in Mac è simile a un file manager che ti consente di comprimere e decomprimere i file in modo semplice. Comprimere e decomprimere i file è una funzionalità incorporata nel tuo Mac. Su Windows, in genere hai bisogno di un'applicazione di terze parti per l'operazione, ma ogni Mac ha questa funzionalità integrata, rendendolo un processo semplicissimo. Ma per impostazione predefinita, il Finder supporta solo la compressione di file in formato ZIP ed estrazione di file in zip, tar.gz, BZ2 e altri formati.

Passaggio 1. Spostarsi nell'angolo inferiore sinistro dello schermo e aprire il Finder.

Mac Finder

Passaggio 2. Quindi trova il file zip che desideri decomprimere su Mac. Passa all'archivio nell'app Finder e fai doppio clic sul file Zip. Dopo alcuni secondi, il file o la cartella verranno decompressi nella stessa cartella.

File di decompressione del Finder di Mac

Suggerimenti

"Se il file Zip contiene solo un singolo file, quando lo decomprimi, vedrai che il file viene ripristinato allo stato originale con lo stesso nome. Se vuoi decomprimere un file contenente più file, apparirà come una cartella con lo stesso nome dell'archivio. "

Dopo aver letto i metodi sopra, credo che tutti sappiano come decomprimere i file su Mac con Finder. Nella vita quotidiana, abbiamo anche bisogno di comprimere i file, quindi come comprimere i file su Mac e come creare un file zip su Mac senza installare alcun software di terze parti? Comprimere un file su Mac è facile come decomprimerlo.

Passaggio 1. Apri l'applicazione "Finder" sul tuo computer Mac.

Passaggio 2. Selezionare i file o le cartelle che si desidera comprimere. Se stai selezionando più file, tieni premuto il tasto "Comando" mentre selezioni i file. Dopo aver effettuato la selezione, fai clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi file selezionato, quindi scegli l'opzione "Comprimi".

File compresso di Mac Finder

Passaggio 3. Una volta terminato il processo di compressione, vedrai un nuovo file compresso con estensione ".zip" nella stessa cartella.

Parte 2: utilizzo di software di terze parti

Con il programma integrato su Mac, puoi semplicemente decomprimere e comprimere alcuni tipi di file come il formato zip. Se ricevi un file RAR, come puoi decomprimerlo? Ecco alcuni programmi di terze parti che possono aiutarti a decomprimere tutti i tipi di file.

1. Unarchiver

Unarchiver è un'app per aprire un file zip su Mac. È più potente dell'utilità macOS nativa e supporta infinitamente più formati di archivio. Bastano pochi clic per installarlo e impostarlo come app predefinita per tutti i file di archivio.

Passaggio 1. Avvia il programma Unarchiver. Se non hai questo software, puoi scaricarlo dall'App Store del Mac.

Passaggio 2. Quindi verrà visualizzata una finestra pop-up, è possibile selezionare i tipi di file che si desidera vengano decompressi da Unarchiver. I tipi più comuni sono già selezionati.

Formati di archivio delle preferenze di Unarchiver

Passaggio 3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file zip, selezionare "apri con" e scegliere "The Unarchiver". È quindi possibile creare una nuova cartella in cui inserire i file.

File zip Mac aperto con The Unarchiver

2. WinZip

WinZip è un file manager. Con WinZip puoi comprimere, proteggere, gestire e condividere tutti i tuoi file velocemente e facilmente. Quando lavori con file di grandi dimensioni: comprimi, decomprimi, proteggi, condividi e altro su Mac, WinZip è la scelta migliore per te. Non solo può proteggere i file con crittografia AES a livello bancario, ma può anche condividerli direttamente con iCloud Drive, Dropbox, Google Drive e ZipShare.

Passaggio 1. Apri WinZip, se non hai questo programma, puoi scaricarlo dal link sopra.

Passaggio 2. Fare clic su "File"> "Apri file zip".

File WinZip per Mac Apri file zip

Passaggio 3. Dal menu a discesa, scegli di decomprimere i file su questo Mac, iCloud Drive, Dropbox o Google Drive.

Passaggio 4. Quindi si aprirà una finestra "Stile Finder". È possibile accedere alla cartella in cui si desidera salvare i file.

Passaggio 5. Scegliere di decomprimere l'intero file Zip o gli "elementi selezionati". Puoi anche scegliere di visualizzare gli elementi non compressi nel Finder. Un'altra opzione è fare clic sul pulsante "Nuova cartella" per creare una nuova cartella.

Mac WinZip Scegli cartella

3. iZip

iZip è il modo più semplice per gestire ZIP, ZIPX, RAR, TAR, 7ZIP e altri file compressi sul tuo Mac. Tutte le funzioni di iZip sono completamente gratuite, quindi puoi comprimere e decomprimere i tuoi file senza limitazioni.

Passaggio 1. Se iZip è il programma predefinito per l'apertura di file .zip, fare doppio clic sul file .zip nel Finder. Se iZip non è il programma predefinito per l'apertura di file .zip, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file, quindi seleziona "Apri con"> "iZip".

Mac aperto con iZip

Passaggio 2. Quindi iZip aprirà l'archivio e visualizzerà il contenuto in una finestra del Finder.

FAQ

Come creare un file zip su Mac?

Puoi utilizzare il metodo che abbiamo fornito sopra per creare un file zip su Mac con Finder. È supportato anche l'utilizzo del programma di terze parti. Leggi l'articolo " Creazione di un archivio su Mac con iZip " per saperne di più su come creare un file zip con il software iZip.

Conclusione

Abbiamo elencato alcuni modi su come decomprimere il file su Mac. Puoi utilizzare il Finder per decomprimerlo senza installare alcun software. È supportato anche l'utilizzo di un programma di terze parti come Winzip. Se hai metodi tuoi che desideri condividere, puoi commentare di seguito.

questo articolo è stato utile? Grazie per il tuo feedback!

O NO

Commento

Aggiungi file

Aggiungi file

Seleziona Strumenti
Installa EasePDF - Estensione di Chrome per strumenti PDF online gratuiti?

No grazie Installare